Riunirsi in GAS, o Gruppo di Acquisto Solidale, vuol dire innanzitutto fare acquisti responsabili e oculati interagendo direttamene con i produttori ai quali vengono chieste informazioni sulle tecniche di coltivazione (prediligendo quelle naturali), produzione e selezione dei vari prodotti. Queste informazioni e la flessibilità nella scelta sia del prodotto che del produttore non è perseguibile se l'acquisto viene effettuato presso grandi strutture commerciali.

I GAS sono delle vere e proprie comunità formate da individui che hanno l’interesse comune verso acquisti collettivi e personalizzati; interagiscono, tramite un loro portavoce, direttamente con il produttore che, impiegando la propria forza lavoro, pone particolare attenzione alle modalità di coltivazione, quindi al territorio e all’ambiente.

Obbiettivo principale dei GAS è quello della condivisione, infatti, i prodotti vengono acquistati e divisi fra i membri del gruppo. Altro punto di cruciale importanza è, senza dubbio, l’approccio critico ai prodotti acquistati che vengono analizzati dal gruppo, sia in fase di ricerca, che di acquisto che di consumo. Questo tipo di acquisto si può definire all’ingrosso per i notevoli volumi di merce comprata che permette ai GAS di ricevere particolari trattamenti economici da parte del produttore. Il rapporto di fiducia reciproco che si instaura tra i membri del GAS e il produttore è di cruciale importanza, infatti, l’interazione fra questi due soggetti è chiara e trasparente e soprattutto priva di figure intermedie che farebbero certamente lievitare i costi dei prodotti. Questo rapporto privilegiato permette al produttore di reinvestire all’interno della propria azienda agricola al fine di migliorare ed aumentare uno standard del prodotto già di altissimo livello sia in termini qualitativi, quantitativi che di rispetto degli acquirenti e dell’ambiente.  

La possibilità di condividere, partecipare e quindi rendere solidale un gruppo di acquisto è parte essenziale del gruppo stesso, visto che fra i vari membri vengono scambiate opinioni, esperienze sui prodotti acquistati e possibilmente anche qualche ricetta.

Il modello di acquisto tramite GAS è in perfetta antitesi con quello offerto dalla Grande Distribuzione, proprio perché i GAS, avendo una struttura molto flessibile ed indipendente, va alla ricerca del miglior prodotto, coltivato nella maniera più responsabile possibile e dal costo più competitivo.  

Con i nostri Gruppi di Acquisto abbiamo instaurato un profondo legame di fiducia che ci permette di conoscere, investire ed ascoltare consigli che ci fanno crescere anno dopo anno; tutte le nostre coltivazioni, infatti, vengono effettuate senza l’impiego di pesticidi e, anzi, con l’aiuto di insetti utili.

Il Gas funziona in maniera molto semplice:

- si nomina un portavoce del gruppo che interagirà con i produttori;

- vengono individuati i prodotti da acquistare e chieste approfondite informazioni;

- si invia un elenco dei prodotti per ricevere un preventivo;

- si conferma il preventivo cosicché la merce possa essere raccolta, selezionata, confezionata ed inviata su pallet a mezzo di corriere di fiducia del produttore;

- la merce viene ricevuta e divisa fra i membri del gruppo. 

Per avere informazioni sui prezzi praticati ai GAS, contattaci cliccando qui.